Vale più la vera felicità di un bambino che tutto l’oro del mondo.

La vera gioia e la vera felicità non hanno prezzo. Certamente un buon lavoro, delle buone entrate possono aiutare al raggiungimento della felicità ma se non sono guadagnate eticamente anziché portare gioia porteranno solo tristezza, dolore e spesso addirittura portano rapidamente alla povertà.

In anni di attività ho avuto modo di vedere ed osservare molte categorie di persone tra cui criminali e persone oneste, persone ricche, persone con entrate accettabili e persone povere. Il denominatore comune tra quasi tutti è che c’è un rapporto diretto tra etica e ricchezza. La persona etica spesso lavora duramente ed inizialmente è povera, ma poi si impegna e diventa ricca e felice. Il ladro criminale subito riesce ad ottenere guadagni facili ma a breve termine spende tutto, non gioisce per nulla del suo spendere e a volte in breve tempo a volte in tempi più lunghi diventa poverissimo.

Anche il marito infedele che si vanta con gli amici delle sue avventure in verità è triste e spesso diventa triste, ammalato e povero.

Lo spacciatore, l’imbroglione, il ladro, il ricettatore e qualsiasi altra persona che opera illegalmente o prima o poi incontrerà problemi con la giustizia, diventerà povero e molto probabilmente si ammalerà.

 Da qui nasce una serie di regole che pretendo che i miei collaboratori seguano strettamente.

 Alcune regole non le posso imporre ai nostri clienti o fornitori, altre regole invece sono pretese a tal punto che preferisco perdere un affare economico per ottenere il rispetto da parte di mia figlia, di mia moglie, dei miei collaboratori e di me stesso.

 Non sarà accettato tra i collaboratori :

1) Nessuna persona che reputi accettabile la ricettazione

2) Nessuna persona che reputi giusto truffare lo stato come se lo stato non fossimo tutti noi.

3) Nessuna persona che sia dedita al libertinaggio  in particolar modo chi sia della convinzione che il tradimento è una pratica moderna e divertente.

4) Chi fà uso di droghe o abuso di alcool

5) Chi non ama e rispetta i bambini

6) Chi  non ha cura e rispetto del proprio corpo

7) Chi usa violenza o approva e collabora con persone o gruppi violenti

8) Chi non rispetta la natura e l’ambiente ed approva crimini ambientali.

9) Chi ha acquistato o approva che venga acquistato oro o argento il cui ricavato potrebbe poi andare a finanziare attività illecite, di guerra o criminali.

10) Chi non rispetti ogni singola persona degna di fiducia e rispetto.

 Non saranno gradite le seguenti persone :

 1) Ladri

2) Imbroglioni

3)Truffatori

4) Ricettatori

5) Spacciatori o narcotrafficanti o chi usa droghe.

6) Qualsiasi criminale che non abbia sistemato la sua situazione con la giustizia e che non si sia anche ravveduto (chi invece ha rimediato ai crimini fatti sarà ben accetto)

7) Fanatici religiosi disposti ad usare violenza

8) Persone che sfruttano la prostituzione, l’immigrazione o simili attività criminali.

9) Chiunque abbia fatto del male a bambini e non abbia rimediato al danno arrecato.

10) Chiunque non voglia rispettare le regole fiscali attualmente in vigore.

Se dopo aver letto sopra pensi che io sia pazzo ricordati che molti anni fa la pensavo come te, poi ho incontrato un amico e grazie ai suoi insegnamenti ho ottenuto discreti guadagni che mi permettono una vita agiata e felice. Quando ti stancherai di vivere la vita che vivi sappi che posso aiutarti.

Il presente scritto è ispirato da “La via della felicità” http://www.laviadellafelicita.org

Un libro che è riuscito a fermare più di un conflitto in Iran ed una guerra in Colombia.

Richiedi una copia omaggio de “La via della felicità” presso i nostri negozi, se saprai rispettare tutti i precetti diventerai ricco e felice, questa è la mia promessa.

Se vuoi conoscere, approfondire l’argomento vai al sito di ‘La via della felicità’, e scopri come può essere facile essere una persona felice, e circondata da persone felici.