0444695933
   Prezzo certificato
   Spedizione sicura

Quanto investire in oro, azioni o liquidità?

Indice dell'articolo

Meglio oro, azioni o liquidità?

Test: è il tuo momento per investire in oro?

Il prezzo dell’oro ai massimi storici e il crollo dell’azionario sta portano in questo momento storico molte persone a farmi queste domande :

Meglio oro, azioni o liquidità?

Vale la pena acquistare oro in questo momento nonostante il prezzo sia alto? Perché ho sentito che salirà ancora. Secondo molti “esperti” arriverà a …. 70-80-100€ al grammo.

E’ un po’ per questo che ho scritto questo articolo e probabilmente se lo stai leggendo è perché troverai molte risposte alle tue domande, ed anche qualcosa in più. Poi mi impegnerò personalmente a fornirti risposte che non troverai qui.

Prima di proseguire però vorrei invitarti a leggere l’articolo “Matrix casinò”, perché se non lo hai ancora capito, anche tu sei costretto a scommettere tutti i tuoi risparmi nel grande casinò mondiale, che tu lo voglia o meno lo stai già facendo da lungo tempo, forse lo sai già, o forse no.

Oro, azioni o liquidità?

La grande scommessa

Vorrei iniziare con una piccola storia esempio che potrebbe esserti di aiuto, ma se le storie ti annoiano passa pure sotto.

Può sembrare incredibile ma che in verità già sta succedendo, e da un bel po’.

Immagina di essere al famigerato “Matrix Casinò” edi essere costretto a giocare TUTTO in una sola puntata. Tutti i tuoi risparmi, quelli di tua moglie e di tutti i tuoi famigliari, TUTTI in una sola giocata al tavolo della roulette.

  • Puoi giocarli tutti sul rosso o sul nero
  • su pari o dispari
  • su qualsiasi numero
  • puoi dividere la puntata come vuoi tra le varie caselle
  • puoi scommetterli tutti su una singola casella
  • insomma puoi fare come vuoi ma devi giocarli tutti in un’unica puntata

Ora se non sei completamente scemo difficilmente punterai tutto il tuo capitale su un singolo numero, avresti una probabilità su 37 di vittoria.

Potresti puntare tutto su un colore, ma anche il 50% scarso (esiste lo zero) non è una cosa che ti attiri per nulla.

Potresti mettere metà sul rosso e metà sul nero, o metà su pari e metà sul dispari, ma con il rischio che esca lo zero e che ripulisca tutto, (anche se punti su pari ma esce lo zero perdi tutto per le regole del casinò).

Oppure se vuoi essere prudente al 100% dividi tutti i tuoi risparmi in 37 parti e scommetti su tutti i numeri, compreso lo zero, certamente subirai una piccola perdita, ma almeno salveresti quasi tutto il tuo capitale.

Ora se volgiamo meglio paragonare la metafora alla vita reale quello che molte persone fanno è scommettere su azioni, che potremmo paragonare a scommettere sul rosso ( o sul nero)

Qualcuno più prudentemente invece scommette su obbligazioni, il che è un po’ (quasi) come scommettere metà sul rosso e metà sul nero.

La maggior parte invece si rivolge alla propria banca e chiede consiglio a quel dipendente (pagato dalla banca) dove investire tutti i risparmi di una vita. Ovviamente quel dipendente-venditore (che tutti chiamano “consulente”) consiglierà di “investire” in prodotti che è costretto a vendere e prima di potersi permettere di pensare agli interessi della persona che ha davanti dovrà salvaguardare gli interessi di chi gli fornisce uno stipendio con il quale pagare le rate del mutuo che ha presso la banca dove lavora.

Ovviamente l’esempio della roulette ha i suoi limiti, è un esempio, ed il limite più grosso è che quando investo in azioni posso anche procurarmi i bilanci di una società, studiarli, studiare chi la dirige, intuire in base al momento storico cosa potrebbe succedere ecc. mentre la roulette è solo fortuna, o al limite un po’ di matematica per il calcolo di probabilità.

Ma se tu dovessi realmente scommettere su una roulette dove la pallina no esce a caso, ma cade sul rosso o sul nero dove “rosso”= “pace e prosperità” e “nero”= “guerra e carestia”?

Mi spiego meglio: punti tutto su “pace e prosperità” e se nel mondo ci sarà pace e prosperità raddoppi i tuoi risparmi, ma se esce “guerra e carestia” li perdi tutti. Ovviamente vale anche il contrario, se punti su “guerra e carestia” ed avviene la guerra o la carestia raddoppi, ma in caso di pace o prosperità perdi tutto.

Quale sarebbe la scelta più saggia?

Oro, azioni, obbligazioni o liquidità?

“La scelta sciocca”

Ormai penso che avrai capito dove voglio arrivare. Che senso avrebbe scommettere tutto su “pace e prosperità”? Se vinci raddoppio, ma la situazione mondiale sarebbe così prospera che avresti la possibilità di lavorare facilmente e guadagnare molto visto che c’è pace e prosperità, i soldi che hai raddoppiato non ti permetterebbero di anticipare la tua pensione, al massimo potresti estinguere il mutuo della casa, che però in situazione di pace e prosperità riusciresti a pagare senza molti problemi.

Ma se scommetto su “pace e prosperità e poi avviene una guerra, o la carestia?

Perderei tutti i miei risparmi e per di più non avrei modo di lavorare e di sopravvivere, addirittura non riuscirei a pagare le rate del mutuo e rischierei di perdere la casa, mentre quelli che avevano scommesso su “guerra e carestia”, anche se sono ora senza lavoro almeno hanno un bel po’ di soldi da parte per sopravvivere.

Ripeto:

Scommessa sulla pace e prosperità e vinco. Ho quasi troppi soldi se vinco, muoio di fame se perdo.

Scommessa su “guerra e carestia” e perdi, lavori ugualmente, in quanto hai perso la scommessa perché c’è pace e prosperità, ma proprio perché c’è pace e prosperità lavori, guadagni e sei felice di aver perso la tua scommessa, anche se in verità non hai proprio perso e tra un po’ vedremo il perché.

Investire in oro è più una puntata alla roulette o investire un assicurazione a tempo infinito?

Hai scommesso su “guerra e carestia” ma per più di 10 anni si presenta uno scenario di “pace e prosperità”? beh! La tua scommessa non è finita al primo giro di roulette. Si, le scommesse sulla roulette si chiudono subito, ma nella vita spesso non è così. Oggi compri oro, per 10 anni il prezzo scende (o magari 20) vale meno della metà, avevi investito 20mila euro, oggi ne valgono 8 mila. Improvvisamente succede qualcosa di brutto, prendiamone uno a caso dei punti del test, la tua scommessa riparte senza che tu debba sborsare un euro. Perdi il lavoro, tutti in piena crisi, gli investitori spostano i loro investimenti da azioni a “beni rifugio” e il prezzo dell’oro vola alle stelle. Ora ti sembrerà fantascientifico, ma le tue perdite non solo torneranno a pareggio, ma probabilmente si incrementeranno pesantemente. Sei felice? No, c’è in corso una guerra, o una carestia, o non so cosa e non sarai per nulla felice, ma almeno non sarai disperato, avrai degli strumenti per sopravvivere, la tua assicurazione ha funzionato per te e per tutti quelli che come te sono stai previdenti.

Oro, azioni, obbligazioni o liquidità?

Da quando i pagamenti tramite monete in oro sono stati forzatamente sostituiti dalla carta moneta, e da quando sono state inventate le azioni, i mercati sono sempre stati pesantemente influenzati da guerra e carestia.

Crisi o guerre = prezzo dell’oro in salita, prezzo delle azioni in discesa; pace e prosperità= prezzo delle azioni in salita e prezzo dell’oro in discesa.

Paradossalmente persino quando le industrie orafe lavoravano come matti il prezzo dell’oro rimaneva stabile in quanto la richiesta di oro fisico per utilizzo industriale o per gioielleria era inferiore rispetto a quanto oro cercavano di vendere gli speculatori finanziari che avevano bisogno di liquidità per acquistare azioni che erano sempre più al rialzo.

Pertanto ora ti faccio una domanda:

Ha senso scommettere su “pace e prosperità”? cioè sull’azionario? Forse in questo periodo in cui c’è una forte tensione modiale a causa dell’invasione russa in Ucraina potrebbe avere un senso, in quanto si scommetterebbe sul fatto che questa guerra o prima o poi finirà (speriamo prima), e in questo caso lascio a te fare una previsione che in questo momento è davvero difficile (o direi impossibile).

Pensi che la guerra peggiorerà a tal punto da coinvolgerci direttamente?

Investire in oro fisico fa per te?

Quello che posso dirti ora è che la previsione è davvero dura, ma quello che ti esorto a fare è farti le seguenti domande e dare un punteggio da 1 a 10 dove 1 è poco probabile e 10 molto probabile.

Ovviamente non hai la sfera magia e non puoi prevedere il futuro in maniera certa, ma sicuramente avrai raccolto un po’ di informazioni e se sei arrivato in questa pagina è perché hai dei timori per il futuro dei tuoi risparmi. La domanda che sicuramente più ti rode non è tanto “mi conviene investire in oro fisico?” quanto “ora è il momento giusto?”

Domande:

  • Prevedi che la situazione in ucraina peggiorerà e durerà a lungo?
  • Ci saranno molti più licenziamenti che nuovi posti di lavoro a livello mondiale, soprattutto in USA e Europa?
  • Ci saranno nuove varianti covid 19 , altre emergenze, restrizioni e nuovi interventi legislativi mondiali che influenzeranno in negativo il mondo del lavoro e lo faranno per lungo tempo?
  • Ci saranno nuove pandemie di simile portata reali o ci saranno comunque notizie allarmanti a livello modiale su nuove pandemie, indifferentemente che queste siano più o meno vere, a in ogni caso che porteranno a nuove leggi e restrizioni a livello mondiale?
  • Ci sarà una crisi informatica causata da virus informatici che metterà in stallo intere nazioni e soprattutto il sistema bancario?
  • Quanto reputi probabile un big reset e quanto in fretta potrebbe accadere? (se non hai mai sentito parlare di big reset ti consiglio di prendere un po’ di informazioni a riguardo. Non voglio mettere nessun link per non influenzarti, ma ipersemplifico dicendo che è  un fallimento monetario totale che coinvolgerà l’aera dollaro americano e/o l’area euro. Però approfondisci per favore).

Come dicevo dai un punteggio da 1-10 ( 1 poco probabile-10 molto probabile), ma dovresti fare il test più volte mettendolo in colonne divise per tempo di : 1 settimana, 1 mese, 6 mesi, 1 anno, 3 anni, 5 anni, 10 anni, 20 anni, 50 anni.

Questo perché se tu rispondessi 10 a tutte le domande ovviamente dovresti immediatamente trasformare tutti i tuoi risparmi in oro (cosa che ovviamente ti sconsiglio), mentre se la tua risposta fosse sempre 10 ma l’orizzonte temporale previsto fosse tra 20 anni il consiglio sarebbe di investire circa  il 5% del tuo capitale 1 volta all’anno ( o l’1% ogni 2-3mesi).

Puoi facilmente immaginare che se le tue risposte fossero tutte “1” sia nel breve che nel lungo termine il mio suggerimento è che tu investa tutto in azionario ed immediatamente, nonostante io sia ignorante al 100% su tale argomento, ma qualsiasi esperto di investimenti in oro ti darebbe la mia stessa risposta, anche se ribadisco che trovo troppo rischiose le scommesse che non tengono in considerazione il fatto che qualcosa possa andar storto sia per cause naturali ma soprattutto per cause dovute alla malvagità ed ignoranza dell’uomo.

Ti chiedo un aiuto

Innanzitutto grazie per aver letto fino a questo punto (grazie anche se hai scrolla velocemente e letto solo qualcosa). Ho bisogno di domande in modo da poter creare articoli il più utili possibile. Non esitare a contattarmi al 3477480746 o a scrivermi una mail a info@bancometalli.eu

Scrivimi subito, e oltre che a risponderti il più velocemente possibile potresti essermi di aiuto per mantenere vivo questo blog.

Grazie

Mauro Gottardo Amministratore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
× Possiamo aiutarti?